CATALOGHI FORMATIVI REGIONE PUGLIA

L'Offerta Formativa per i percettori degli AASS in deroga, presente in questo Catalogo, è strutturata con lo scopo di presentare opportunità di crescita professionale in più ambiti lavorativi e settori economici ed è stata approvata con Atto Dirigenziale n. 608 del 20/06/2013, pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 92 del 4 luglio 2013. L'obiettivo generale perseguito con l'intero sistema è stato quello di garantire la spendibilità della formazione fruita attraverso:

  • la definizione a monte delle competenze ottenibili in relazione a ciascun percorso formativo (competenze di base, trasversali, tecnico-professionali);
  • il collegamento tra le competenze possedute dal singolo, individuate attraverso il bilancio delle competenze svolto presso i CPI, ed il fabbisogno di nuove competenze individuabili nei percorsi a catalogo;
  • la possibilità di "utilizzare" la formazione svolta per il riconoscimento dei crediti formativi, per la certificazione delle competenze acquisite e la trascrizione delle stesse nell'istituendo Libretto Formativo del Cittadino.

L'offerta formativa non è da intendersi esaustiva rispetto alle necessità attuali del mondo del lavoro ed infatti, il Catalogo è un sistema aperto e potrà essere aggiornato con nuove offerte formative, sulla base delle esigenze rappresentate dal territorio, in particolare dal mondo delle imprese.

La struttura del catalogo è composta da tre Sezioni.

  • Nella Sezione 1 "Offerta formativa trasversale e di base" sono riportati i percorsi formativi che favoriscono l'acquisizione di competenze di base o trasversali (es. inglese, informatica, comunicazione, leadership,ecc…).
  • Nella Sezione 2 "Offerta formativa tecnico-professionale "regolamentata" sono riportati i percorsi formativi che consentono l'acquisizione di competenze tecnico-professionali connesse a specifiche normative nazionali/regionali/internazionali per l'acquisizione di patentini, certificazioni specifiche e/o abilitazioni (es. ECDL, TRINITY, SICUREZZA, ecc…).
  • La Sezione 3 "Offerta formativa su Competenze tecnico professionali correlate al Repertorio Regionale delle Figure Professionali" contiene tutti i percorsi formativi di tipo tecnico professionale che sono stati "associati" al Repertorio Regionale delle Figure Professionali. Infatti, in virtù dell'accordo con la Regione Toscana per l'adozione del Sistema Regionale delle Competenze e in considerazione dell'Istituzione del Repertorio Regionale delle Figure Professionali (D.G.R. n. 327 del 07/03/2013), il Servizio Formazione Professionale ha potuto mettere in atto il processo che porta alla valorizzazione degli apprendimenti, comunque acquisiti, nel costituendo Sistema Regionale di Competenze della Regione Puglia.

Ogni singolo percorso formativo della Sezione 3 della durata minima di 70 ore è "correlato" ad una o più Unità di Competenza presente nel Repertorio. L'Unità di Competenza rappresenta una parte di un insieme di Unità di Competenze riferite ad una Figura professionale di uno specifico Settore economico. Ogni Unità di Competenza è composta da capacità/abilità e conoscenze predefinite.